La sicurezza della tua moto in una sola installazione

Se avete una moto che apprezzate al punto che non volete perderla. È ben possibile con un'installazione del Pegasus alla moto. Come installare un Pegasus? Quali sono i suoi vantaggi? Entriamo nei minimi dettagli per scoprire il grande aiuto e compito svolto dal localizzatore GPS antifurto.

Le funzioni del Pegasus

Infatti, il Pegasus è un localizzatore GPS antifurto di SMT performance. È fabbricato in Francia, per avere più informazioni clicca su https://mototeca.it/ . Dotato di diversi accessori. È oggi uno degli strumenti necessari per contrastare i piani di furto. Il Pegasus è composto da un allarme, il localizzatore GPS e il roadbook, tutti hanno un ruolo ben dettato.

L'allarme è direttamente collegato a un rilevatore di movimento, è molto sensibile. Qualunque sia il movimento della moto o di cui si tratta, ci sarà una notifica sistematica che sarà inviata via SMS o e-mail al proprietario. Il tracker permette di localizzare la moto in qualsiasi direzione, tutto viene tracciato sul vostro smartphone. Infine, il roadbook registra tutta la velocità e la traccia, cioè come il tachimetro della vostra moto, dovete anche conoscere il chilometraggio.

 Molto facile da installare per la tua sicurezza

L'installazione di un localizzatore non richiede molte conoscenze. Una volta aperta la scatola della moto Pegasus, avrete un manuale che serve da guida per l'installazione del dispositivo. Tuttavia, è necessario parlarne. Il cavo è molto ben dimensionato, si mette direttamente sulla batteria, il terminale più e meno deve essere rispettato durante l'installazione.

Trovate un posto sicuro per nascondere la scatola, che permetterà la ricezione rapida della sensazione. Grazie alle sue piccole dimensioni, è facile nasconderla. Il Pegasus in generale deve essere collegato direttamente con il cavo di alimentazione e il connettore.